Mai provata la carne di Tomahawk? Ecco come cucinare la bistecca ad ascia

Sei un amante della carne? Allora la tua arma migliore non può che essere il gigantesco e seducente Tomahawk, considerato una vera e propria rock star nel mondo del manzo!

Ecco una piccola guida su questo meraviglioso taglio, nella quale scoprirai in particolare come cucinare la carne  Tomahawk, ma anche dove acquistarla online!

Cos’è il Tomahawk?

Sicuramente l’hai già assaggiato, ma forse non sai di preciso la storia molto particolare di questo taglio e qual è il modo migliore per cucinarlo a casa. 

Riconoscerlo è molto facile: la caratteristica più evidente è la sua forma “ad ascia” che la differenzia da qualsiasi altra bistecca. La carne Tomahawk è, infatti, ricavata dalla parte anteriore della lombata, ed è caratterizzata dall’ osso lungo che viene lasciato attaccato e ben pulito, e che la fa assomigliare all’ascia usata dai nativi d’America, dalla quale prende il nome e che, essendo pieno di grasso muscolare, la arricchisce di sapore!

Ma cos’altro la rende così apprezzata dagli amanti della carne? Per realizzare questo taglio vengono selezionati i bovini con delle caratteristiche particolari, alimentati in modo controllato per poter favorire la marezzatura e rendere la carne Tomahawk molto morbida e gustosa

Ogni bistecca pesa tra 1 e 2 kg e quindi può essere divise tra più persone, in base alla taglia (e alla fame!)

Come cucinare la carne Tomahawk?

Come abbiamo visto, questo taglio di carne è molto saporito per sua natura, grazie alla vicinanza dell’osso e alla marezzatura di grasso che, sciogliendosi durante la cottura, la rende morbida e succosa.

Per cuocerla basta seguire queste indicazioni:

  • Se è congelata il modo migliore per scongelare la carne è metterla in frigo a scongelare. 
  • Lasciarla a temperatura ambiente per un’ora prima della cottura.
  • A questo punto puoi cuocerla sulla griglia in purezza o condirla a piacere, ad esempio con sale, olio extravergine di oliva, pepe, erbe aromatiche ecc. 

Quale cottura scegliere?

Per la carne Tomahawk il metodo di cottura migliore è sicuramente il barbecue:  

  • Due minuti per lato a fiamma alta (così che i succhi non si perdano) poi altri 10 minuti a fiamma più bassa. Otterrai una cottura media, ideale per questo taglio morbido e facile da digerire! 

Il segreto della cottura perfetta? Lasciarla riposare per 10-15 minuti in un luogo caldo, avvolta in un foglio di alluminio, per permettere al calore di distribuirsi dall’osso alla carne, ottenendo un risultato migliore. 

Dove comprare la carne Tomahawk?

Il Tomahawk è un tipo di carne ideale per la grigliata, ma bisogna scegliere quella di qualità: per andare sul sicuro scegli Marchese Store il Tomahawk Génisse (anche in versione Dry Aged) e il Tomahawk di Reale Génisse.

Per la versione Dry Aged possiamo vantare ben 80 giorni di frollatura, una tecnica di stagionatura nata negli Stati Uniti, che permette alla carne di acquisire tenerezza e sapore. 

Ora che sai come cucinare la carne di Tomahawk, acquistala online e la riceverai a casa tua fresca come in origine, perché congelata con la tecnica di surgelamento industriale. Scopri di più e contattaci per qualsiasi informazione!