Ami la carne accompagnata dalle salse? Ecco come fare la fondue Bourguignonne

Una specialità svizzera che è molto in uso in Piemonte, dove ormai viene proposta nei ristoranti come specialità locale: stiamo parlando della fondue Bourguignonne, un piatto semplice e gustoso di carne accompagnata dalle salse.

Non l’hai mai assaggiato, oppure te ne sei innamorato e vorresti prepararlo a casa per la famiglia e/o gli amici? Allora sappi che per onorare la tradizione hai bisogno del set da fonduta, ma in alternativa va benissimo anche una pentola!

Andiamo allora a scoprire come condividere in compagnia questa carne golosa!

Come fare la fondue Bourguignonne step by step

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 gr di controfiletto di manzo
  • Maionese q.b.
  • Salsa cocktail q.b.
  • Salsa verde q.b.
  • Olio di semi per friggere (nella versione piemontese è quello d’oliva).

Preparazione:

  1. Elimina la parte grassa dalla carne per evitare che in cottura possa schizzare l’olio, poi tagliala prima in striscioline e poi a cubetti di circa 2-3 centimetri, la dimensione giusta per evitare che si indurisca e per non prolungare i tempi di cottura.
  2. Prepara le salse: puoi scegliere le salse per accompagnare la carne che preferisci; un classico tris è composto da salsa verde, rosa e maionese, che puoi porre in piccoli recipienti.
  3. Metti la carne in un piatto da portata senza salarla.
  4. Prepara il set da fonduta, accendi la fiamma e metti l’olio nel recipiente per la fondue, che andrai a sistemare sul treppiedi posto sul fornelletto acceso; se non ce l’hai utilizza una pentola e una volta che l’olio bolle portala a tavola.
  5. Trasferisci il tutto al centro della tavola, in modo che tutti possano infilzare i tocchetti di carne con le apposite forchettine.
  6. Quando l’olio è bollente (circa 180°C) ognuno potrà cuocerci la propria carne (il grado di cottura è a scelta del commensale) e poi intingerla nella salsa desiderata!

Non è facilissimo e anche divertente condividere questo pasto in compagnia?

Quale carne scegliere per la fondue Bourguignonne?

Pochi, ma semplici ingredienti, che devono essere di qualità.

Ovviamente, la scelta della carne è fondamentale: la ricetta originale prevede il controfiletto di manzo, ma a seconda dei gusti è possibile utilizzare anche noce, scamone, …la cosa importante è che sia un taglio di carne bovina molto morbido, che quindi ben si presta alla preparazione di questa ricetta.

Se vuoi assicurarti solo il meglio per la tua fondue Bourguignonne, ma anche per preparare tante altre ricette, affidati alla qualità e alle garanzie che ti offre Marchese Store: la nostra bourguignonne, sia di vitellone El Macho, che di scottona Génisse, è ricavata dai tagli più pregiati: filetto e scamone, il massimo per tenerezza, gusto  e magrezza! Lavoriamo e vendiamo solo carne bovina pregiata, frollata per 15 giorni, in modo che sia morbida, gustosa e digeribile.

Inoltre, la surgeliamo attraverso la tecnica di congelamento industriale, ultra rapida ed efficiente, per non intaccare sapore, morbidezza e succosità, abbattendo anche la carica batterica.

Insomma, la nostra carne è perfetta per essere cotta nell’olio bollente e poi intinta nelle golose salse tipiche del fondue Bourguignonne!

Cosa aspetti? Ordina su Marchese Store il bourguignonne Génisse®  o El Macho® e…tira fuori il tuo set da fonduta!